Le maschere più famose d’Italia
Mode&Costume / 6 Agosto 2019

Maschera: “finto volto, di cartapesta, plastica, legno o altro materiale, riproducente lineamenti umani, animali o del tutto immaginari […] indossato a scopo magico-rituale, bellico, di spettacolo, di divertimento o semplicemente per non farsi riconoscere”.In questo libro, arricchito e decorato da 50 splendide tavole a colori dell’artista Nadir Durand, analizziamo le maschere più famose d’Italia, da nord a sud passando per il centro. Maschere che siamo abituati a vedere da bambini (e non solo) per le strade o sui carri durante il Carnevale, ma delle quali realmente molte volte disconosciamo la storia. E la storia è importante per conoscere le origini dei personaggi, i valori che ognuno di loro veicola e che cosa possono insegnare.Ma il vero modo di conoscere un personaggio… È quello di togliergli la maschera! Anna Cristini e Nadir Durand108 pagine, italiano e inglese

Civitates Orbis Terrarum
Home&Town / 16 Luglio 2019

One of the first atlases in history was created by Georg Braun in 1572, thanks to technological improvements and new geographical discoveries: modern cartography was rising at the same time with mankind during Renaissance. In this first volume dedicated to Civitates Orbis Terrarum are reported the 80 plates describing Italy, from north to south, and following the navigation through the Mediterranean Sea’s costs. We invite you to a trip where you can explore and recognize familiar cities and towns, but are you ready to discover their appearance five centuries ago? Anna Cristini, 100 pagine in italiano e inglese.